venerdì 4 maggio 2012

SPAGHETTI ALLE VONGOLE RISOTTATI




Eccomi qui! Mamma mia oggi mi sento proprio stanca! Sarà colpa dell'allergia che mi sta uccidendo? Sì, penso proprio di sì... Vabbè, lasciamo perdere... Oggi vi posto uno dei miei piatti preferiti, gli spaghetti alle vongole, in una versione diversa e cioè risottati!

INGREDIENTI ( per 4 persone):
350g spaghetti
500g vongole
200g pomodorini ciliegia
Mezza cipolla
Olio EVO (io Dante)
Prezzemolo (che io però ho dimenticato di mettere...)
1l brodo di pesce (io ho usato il granulare)
Vino bianco

In una padella larga, cuocete gli spaghetti come si fa per i risotti, aggiungendo un per volta il brodo di pesce.
Nel frattempo, in un' altra pentola, fate aprire le vongole con un filo d'olio e coprite con un coperchio.
In un'altra pentola, fate soffriggere per qualche minuto la cipolla tritata e aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi. Fate cuocere circa 5 minuti.
Salate gli spaghetti e, quando sono ancora al dente, aggiungete il condimento di pomodorini e cipolla e le vongole.
Versate un pò di vino bianco e fate evaporare, dopodiché togliete dal fuoco.
Prima di servire potete aggiungere del prezzemolo tritato ma io, come ho detto prima, non l'ho fatto. Beh, non importa, erano buoni lo stesso...

Con questa ricetta partecipo al contest di Silvia del blog Acqua e farina:

6 commenti:

  1. E' il piatto ideale per un weekend primaverile!
    Gli spaghetti con le vongole è un piatto a cui nessuno può dire di no! Buon weekend.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È uno dei miei piatti preferiti!!! Ciaoooo

      Elimina
  2. evvai!!!!!
    anche io li faccio risottati,perche' vengono molto meglio!

    RispondiElimina
  3. È vero vengono meglio così! Un abbraccio ciao

    RispondiElimina
  4. Che ricetta squisita! Buona domenica!
    Maripatty

    RispondiElimina
  5. ottima ricetta, inserita! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...